VINCENT MARIE

No Control è una tenuta vitivinicola di 5 ettari in conversione all'agricoltura biologica situata nel nord del Puy de Dôme, più precisamente a Volvic. Produttore di vino vivo e naturale, No Control è anche un'impressionante tavolozza di terroir diversi e vari derivanti da attività vulcaniche recenti e antiche. Ciò conferisce ai vini una notevole tipicità e mineralità. Il suo stage presso Patrick Meyer gli ha permesso di apprendere e acquisire le competenze per la pratica della biodinamica.

Drink More Wine! rock’n ‘roll 
Nato ad Anjou, Vincent ha lasciato la Loira e ha frequentato la scuola di enologia del Beaujolais all'inizio degli anni '90.  Dopo la laurea è rimasto nella regione e ha lavorato come apprendista a Brouilly dall'enologo Patrick Coton.  In questo periodo ha incontrato Marcel Lapierre e molti altri produttori di vino che stavano iniziando ad attirare l'attenzione sul loro stile di vinificazione non interventista.  Vincent è stato commosso dai loro vini e ha deciso rapidamente che questa era la strada per lui.

Nel 2002, dopo aver girato il mondo, si trasferisce con la moglie e le due figlie nel villaggio di Orcet in Alvernia.  Hanno acquistato 4,5 ha di vigneto biologico e piantato altri 6 ha.  Vincent aveva appreso che la regione aveva una delle più grandi concentrazioni di viti di pre-fillossera in Francia ed era ansioso di avere un'opportunità così rara con cui lavorare.

Nel 2003 la famiglia ha prodotto la sua prima cuvée in "Les Marcottes" senza zolfo aggiunto e ha continuato questo approccio per tutti i vini.  Attualmente coltivano Gamay, Pinot Noir, Chardonnay e Sauvignon Blanc e sperano di piantare più viti nei prossimi anni.