GILLES E CATHERINE VERGÉ

Gilles e Catherine hanno 5 ettari di vigneti di Chardonnay nel sud della Borgogna. Le loro viti sono piantate su terreno argilloso e calcareo che risale al periodo Giurassico. Le vigne stesse vanno da 54 a 126 anni. La maggior parte dei vigneti ricade nella denominazione Viré-Clessé ma per la maggior parte scelgono di etichettare i loro vini come Vin de Table.
Lavorano i loro vigneti organicamente facendo tutto a mano. Gilles vinifica separatamente ogni vigneto utilizzando lievito indigeno. I vini non passano tempo in botti di rovere, invece il loro lungo sollevamento avviene solo in tini di acciaio inox. Nessun solfito viene utilizzato in nessuna fase.