AMÉLIE VUILLET E SÉBASTIEN JACQUES

Amélie Vuillet e Sébastien Jacques sono entrambi nativi del Jura.

Tra di loro hanno lavorato al fianco di alcuni dei grandi vignerons della regione a Brignot, Bornard e Tissot. Nel 2011 hanno acquisito un minuscolo lotto ad Arbois e hanno iniziato a produrre una piccola quantità di vino per se stessi e dal 2013 ne hanno venduto un po 'a pochi fortunati. Oggi coltivano poco più di un ettaro di viti distribuite su minuscoli appezzamenti intorno alla loro casa a Molamboz, così come ad Arbois e Montigny-lès-Arsures.

Il loro lavoro in vigna esprime il massimo rispetto per la natura. Raramente usano trattamenti e lavorano il terreno a cavallo con una vera attenzione allo sviluppo della pianta. Allo stesso modo in cantina lavorano per gravità e senza controllo della temperatura, filtrazione o aggiunte nella speranza di offrire un riflesso il più puro possibile del luogo.

Questi vini belli e vivaci sono davvero unici nel loro genere.